Spaghetti con le cozze in bianco

by - 09:19:00


Spaghetti con le cozze in bianco, un primo piatto che subito ci fa pensare all'Estate, ai tuffi nell'acqua salata ed al piacere di una cena con gli amici dopo una giornata all'aria aperta.
Abito in un posto di mare ed uno dei miei ricordi più belli è quando si andava a prendere le cozze sugli scogli e poi si tornava stanchi ma contenti di preparare una bella spaghettata.
Per preparare gli spaghetti con le cozze in bianco bisogna prima di tutto pulirle per bene sotto l'acqua corrente, eliminare tutte le incrostazioni con un coltello o una paglietta d'acciaio nuova, ed infine, con uno strappo deciso, il bisso (la barbetta).
per 4 persone:
2 kg di cozze oppure circa 1 kg già sgusciate.
400 gr di spaghetti
3 spicchi di aglio
olio extra vergine d'oliva
un mazzetto di prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
sale e pepe
peperoncino (opzionale)


-In un tegame molto largo, lasciate dorare leggermente  uno spicchio d’aglio in poco olio per qualche minuto, toglietelo ed aggiungete le cozze.
Coprite con il coperchio e lasciare che si schiudano, girando di tanto in tanto con un mestolo di legno. Ci vorranno all'incirca 4 o 5 minuti.

-Con un mestolo forato scolate le cozze e tenetele da parte. Filtrate con una garza o un panno di lino il liquido di cottura delle cozze per eliminare eventuali residui di sabbia.

-Sgusciate le cozze.

-Tritate i due rimanenti spicchi d'aglio insieme ad un po' di prezzemolo e lasciate soffriggere a fuoco lento in una padella capiente con abbondante olio extravergine di oliva.

-Aggiungete le cozze, alzate la fiamma, dopo circa 5 minuti sfumate con il vino bianco.

-Intanto lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e versateli nella padella con le cozze insieme ad un bicchiere del loro liquido di cottura ben filtrato.
Fate assorbire tutto il liquido a fiamma bassa.

-Se necessario aggiungete un filo d'olio a crudo e condite con pepe e prezzemolo fresco e se amate il piccante, con il peperoncino.



Per altre ricette, consulta l'indice
delle

You May Also Like

11 commenti

  1. Quanti ricordi... vivendo anch'io in un posto di mare da bambina mio padre mi portava a pescare con lui insieme ai miei fratelli, mentre noi pescavamo lui prendeva le cozze tra gli scogli...e poi a casa era lui a prepararle scottate per poi gustarle col succo di limone. Bella la tua ricetta Sy...stuzzica l'appetito! Il nuovo look del tuo blog mi piace...semplice, pulito ed essenziale...brava! :)
    Un bacione
    Imma

    RispondiElimina
  2. Un piatto pieno di sapore, profumo e bontà che mette appetito solo guardandolo, mi piace!

    RispondiElimina
  3. Ottimo veramente io preferisco in bianco il pomodoro non sempre riesco a digerire.... buona fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Quanto mi piacciono e non solo d'estate.
    Buon weekend.
    Marina

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che bontà, sai che io non ho mai sfumato con il vino?! La prossima volta che li preparo lo aggiungo certamente. 😋
    Bellissima la nuova veste del blog, mi piacciono i colori che hai usato e anche il nuovo template: pulito, fresco e semplice da leggere. Complimenti! 😘😘
    Sereno fine settimana, a presto.
    Vale ☀️

    RispondiElimina
  6. un piatto che amo molto, semplice e profumato!!!! Un abbraccio e buon fine settimana Lory

    RispondiElimina
  7. Un piatto saporito che mi rimanda subito al mare ed all'estate
    Bacioni

    RispondiElimina
  8. Ottimi! Un piatto che sa di estate!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
  9. Que buena pinta tiene ese plato! tengo que probar esa receta!😋😋😋

    RispondiElimina

❤❤ Lascia un commento e dimmi cosa ne pensi!