giovedì 4 gennaio 2018

Barattolone porta caramelle della Befana fai da te

Quanti bei ricordi porta con sè la festa dell'Epifania! Che bello da piccola svegliarsi la mattina del 6 gennaio e trovare sul tavolo del tinello tanti bellissimi regali e le calze di papà appese alla mensoletta di marmo sopra il termosifone (il caminetto non l'avevamo), piene e zeppe di caramelle.

Era questo il giorno più speciale dell'anno per me e i miei fratelli, a casa mia non c'era Babbo Natale, i regali ce li scambiavano con i grandi la notte della vigilia.
Col tempo questa festa è passata sempre più in secondo piano, addirittura per un certo periodo l'avevano abolita, poi è diventata una sorta di festa per commercializzare calze enormi già preparate e riempite con dolci o giocattoli di grandi marche.
Ma quanto erano grandi e belle le calze del mio papà, che vestiva il n° 46 di scarpe ed era sempre una sorpresa!
Ma torniamo a noi, al 2018, in questo post ti spiegherò come realizzare questo barattolone porta dolciumi della Befana riciclando ciò che abbiamo in casa.


-Un'immagine stampata della Befana (su internet ce ne sono tantissime)
-un barattolo vuoto grande
-colla vinilica, acqua
-scotch carta
-taglierino o forbici
-filo di canapa
-un pennello piatto
-tela di lino o juta
-ceppi di legno


Versare della colla vinilica in un piatto di plastica, diluirla con acqua e coprire l'immagine con la colla sia sul davanti che sul retro.
Applicare l'immagine sul fronte del barattolo e con un pennello piatto spennellare tutta l'immagine con il composto di colla e acqua.
Lasciare asciugare per alcune ore.
Ripulire con dell'alcol l'eventuale colla finita sulla parte di vetro del barattolo , quindi delimitare l'immagine con lo scotch carta.

Spennellare della colla vinilica pura sull'immagine, asciugando la colla creerà una patina isolante e diverrà trasparente.
Lasciare asciugare.

Nel frattempo prendi il coperchio del barattolo ed incolla con la colla a caldo un quadratino di tela di lino o juta sulla parte centrale.
Incolla il filo di canapa tutto intorno al coperchio, fino ad arrivare al centro del barattolo.


Una striscia della stessa tela l'ho legata sul collo del barattolo, fermandola con il filo di canapa.
Al centro del coperchio ho incollato un pezzettino di filo dove ho legato la scopetta della strega, ottenuta da un bastoncino più grande e tanti piccoli ceppi di legno incollati ed avvolti da una strisciolina di tela.



Ora non resta che riempire questo barattolo con i dolciumi che preferisci e donarlo a chi non ha meritato solo cenere e carbone!

10 commenti:

  1. Molto bello e che befana giovane! Buona giornata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Cara Silvia, ma che bello!!! Questo vuol dire che ai tanta ingegnosità! complimenti per la Befana!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Ideona! Bella, rustica e riciclosa.
    Grazie.
    Buon Anno
    Nunzia

    RispondiElimina
  4. Quanti bei ricordi d'infanzia leggendo il tuo racconto...anche io il giorno dell'Epifania lo ricordo così...bei tempi! Bell'idea il barattolone portacaramelle, grazie per la condivisione e buona festa dell'Epifania! Un bacione :)
    Imma

    RispondiElimina
  5. Semopre rava con mille idee. Buona Epifania.

    RispondiElimina
  6. Wonderul post darling, so nice,original and interesting!
    I just follow the blog, follow back?
    Kisses
    https://elenabienvenido.blogspot.com.es/

    RispondiElimina
  7. This is the cutest diy! I'm sure it would be very appreciated by the person receiving it as a gift.

    www.fashionradi.com

    RispondiElimina
  8. che bell'idea, anche come alternativa alla calza
    nuovo outfit da me <<< Naf Naf hippie flower style >>>
    buon martedì

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti per i commenti!! Un abbraccio :*
    Thanks for the comments! A hug :*
    Sy❤❤

    RispondiElimina

❤❤ Lascia un commento e dimmi cosa ne pensi!

♡ Grazie a....

Iole